Il Piacere

by Gabriele D'Annunzio (Author)

Andrea Sperelli, un giovane nobile che vive a Roma, trascorre le sue giornate tra feste ed eventi mondani, intrappolato in un vortice di femmes fatales, finte amicizie, vizi e piaceri. È innamorato della seducente Elena Muti, ma il suo è un amore impossibile e tormentato.
Dopo esser stato ferito in duello, Andrea si trasferisce momentaneamente dalla cugina sulla costiera Napoletana. Lì incontrerà un?altra donna, Maria Ferres: ora, nella mente del giovane, Elena non è più la sola.
E così la vita di Andrea, un dandy tutto italiano, farà immergere il lettore nella mondanità più sfarzosa e decadente delle feste di fine Ottocento. I palazzi nobiliari di Roma e la soleggiata riviera del golfo di Napoli saranno lo sfondo di questo romanzo innovativo, capace di catturare il lettore con una passionalità e una spavalderia stilistica rivoluzionaria per la letteratura italiana dell?epoca.

Romanzo d?esordio di D?Annunzio, Il piacere è il primo dei Romanzi della Rosa, un ciclo narrativo che comprende anche "L?innocente" e "Il trionfo della morte".



Gabriele D?Annunzio (1863?1938) è stato uno dei più importanti poeti e scrittori della letteratura italiana. Anche giornalista, attivista politico e militare, la sua figura è una delle più discusse nel panorama artistico del Bel Paese. Massimo esponente dell?Estetismo, tra le sue opere più note ricordiamo "Alcyone", la raccolta di liriche che contiene "La pioggia nel pineto".

Book details

Publication date
May 10, 2021
Publisher
Page count
465
ISBN
9788726856743