Introduzione (Le Mille e Una Notte 1)

A seguito della morte del padre, il principe Schahriar diventa Re di Persia e decide di concedere al fratello minore, Schahzenan, il regno della Tartaria. Un giorno, desideroso di rivedere suo fratello dopo due lunghi anni di lontananza, Schahriar lo manda a chiamare dal gran Visir. Quando l'ambasciatore arriva a Samarcanda, capitale della Tartaria, Schahzenan lo accoglie a braccia aperte e i due si intrattengono con allegria fino a tarda notte. Al momento di partire per andare a trovare il fratello maggiore, Schahzenan decide di tornare indietro per un ultimo saluto alla moglie. La principessa, tuttavia, non ha perso tempo, e si fa trovare da suo marito in compagnia di uno dei suoi servitori.
Adirato e incredulo per il tradimento, lui la uccide a sangue freddo e si reca da Schahriar, dove scopre però che anche sua moglie è incline all?infedeltà. Il sultano, venuto a conoscenza dell?accaduto, promette di uccidere tutte le donne del Medio Oriente. Riuscirà nel suo intento? E in che modo questo episodio ha dato vita alla raccolta di novelle "Le mille e una notte"?



Monumento letterario ineguagliabile e senza tempo, la raccolta di novelle Le mille e una notte ha ammaliato per molti secoli l?immaginario di generazioni in tutto il mondo. Complice del successo di questo racconto è senza dubbio il fascino di Scheherazade, figlia del gran visir, che, per salvare le donne della sua città dalla furia del sovrano di Persia Schahriar, lo trasporta in un mondo di racconti magici fino a farlo innamorare.

Forse uno dei più grandi contributi alla letteratura araba e mondiale di tutti i tempi, Le mille e una notte è un?opera che ha saputo ispirare grandi classici come il Decameron di Boccaccio, ma anche avventure contemporanee sul grande schermo. Chi non ha mai sentito parlare di Aladdin, Ali Baba, Sindbad o del genio della lampada? È il momento quindi di riscoprire la bellezza di questi racconti e gli insegnamenti che celano al loro interno, uno per uno, per mille e una notte.

Dettagli del libro

Data di pubblicazione
14 maggio 2021
Editore
Collezione
ISBN
9788726593686